Secondi piatti vegani

Cominciamo con un grande classico dei secondi piatti e in questo caso dei secondi piatti vegani: l'hamburger vegetale. Si tratta di un secondo facile e veloce da preparare i cui ingredienti possono essere variabili e sono subordinati ai gusti di chi lo prepara. Puoi scegliere di utilizzare, infatti, ortaggi, legumi, lenticchie o altre leguminose. Per realizzare degli ottimi burger vegetali Ŕ necessario tritare gli ingredienti prescelti in modo da ottenere il composto da friggere oppure infornare. Un piccolo suggerimento nel caso in cui la verdura utilizzata non riesca ad amalgamarsi alla perfezione: una buona idea Ŕ quella di usare nel composto qualche mollica di pane che funga da collante. Una volta modellato l'hamburger basterÓ cuocerlo e servirlo in tavola con un bel contorno di verdure.Un'altra idea per servire un secondo facile da preparare e molto buono Ŕ realizzare delle ottime crepes vegane. Esistono molte varianti di questo piatto ma le pi¨ squisite sono sicuramente le crepes al patÚ di funghi e quelle alle erbe.

Per preparare le crepes Ŕ necessario procurarsi:

- ottanta grammi di farina 00, ... continua


Articoli su : Secondi piatti vegani


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • Filetto vegan

      Il filetto vegan ha la consistenza della carne Con il termine filetto vegan si indicano una serie di secondi vegetariani alternativi alla carne, come il muscolo di grano e i prodotti con la soia.
    • fiorentina vegana

      Una bistecca totalmente vegana Per cucinare una fiorentina vegana si devono seguire le indicazioni presenti sulla confezione del seitan o del muscolo di grano.
    • Involtini vegan

      Rotolini di melanzane vegetariani Gli involtini vegan sono realizzati con tanta verdura salutare e sono l'ideale per chi ha abbracciato un'alimentazione vegetariana.
    ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... ,

      - quaranta grammi di farina Harshka,

      - duecento millilitri di latte,

      - settanta millilitri d'acqua e un pizzico di sale.

      Per prima cosa Ŕ necessario amalgamare le farine in una ciotola con acqua e latte e lasciare a riposare per circa trenta minuti. Quando l'impasto sarÓ pronto, basta versare un po' del composto in una padellina riscaldata con olio e lasciare cuocere quanto basta da entrambi i lati. Infine, prima che le crepes si freddino, ricoprirle col patÚ di funghi o farcirle con erbetta e cipolline.Per chi desidera mantenersi leggero l'insalata di sedano rapa con salsa ananas rappresenta uno dei secondi piatti vegani pi¨ interessanti e facili da preparare.

      Per realizzare la salsa sono necessari:

      - quaranta grammi di olio extravergine di oliva,

      - duecentocinquanta grammi di polpa d'ananas,

      - dieci grammi di zenzero

      - dieci grammi di aceto di mele.

      Per preparare l'insalata, invece, sono necessarie:

      - due carote,

      - trecento grammi di sedano di rapa,

      - trenta grammi di noci e anacardi,

      - un filo d'olio e sale quanto basta.

      Tagliere le carote alle julienne e il sedano a tocchetti, aggiungere le noci e gli anacardi e condire con olio, sale e limone. Aggiungere, inoltre, del succo di limone e un pizzico di pepe. Per ottenere la salsa Ŕ necessario frullare insieme ananas e zenzero e aggiungerla agli altri ingredienti.

      Guarda il Video