Torta al cacao senza glutine

Origini della torta caprese

Questa tipologia di torta al cacao senza glutine prende il nome dall'isola di Capri vicino a Napoli, in Campania. Si narra che nel 1920 un pasticcere, per l'agitazione, avesse dimenticato di mettere l'ingrediente della farina in un dolce alle mandorle destinato a tre malviventi arrivati a Capri per acquistare delle ghette, delle particolari calzature, per il gangster Al Capone. Da questa dimenticanza ne sortì un dolce talmente buono che i tre malavitosi ne pretesero la ricetta e la esportarono in America, dove è tutt'ora molto apprezzata. La torta caprese è completamente priva di farina e lievito ed è caratterizzata dal profumo delle mandorle che aggiungono una nota calda e aromatica e una consistenza morbida al palato. È considerata il simbolo di Capri e di Napoli, ed è la prova tangibile di come da un errore possa nascere un autentico capolavoro, come accade spesso in cucina.
torta caprese

Pedon Easyglut Preparato per Torta al Cacao e Muffins, senza Glutine - 400 g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1,99€


Gli ingredienti per la torta caprese

Cioccolato fuso Per realizzare la torta caprese, una gustosa torta al cacao senza glutine, occorrono: - 125 gr di cioccolato fondente di primissima qualità; - 125 gr di burro a pomata; - 3 uova; - 100 gr di zucchero semolato; - 150 gr di granella di mandorle; - 60 gr di cacao amaro in polvere; - 50 gr di cioccolato bianco; - sale q.b. Prima di tutto bisogna far sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria all'interno dello strumento chiamato bastardella o di due recipienti posizionati uno sopra l'altro: quando sarà completamente fuso, si aggiunge il burro e si mescola delicatamente finché non sarà sciolto del tutto e si otterrà una consistenza fluida e lucida. Si lascia raffreddare e quando il composto sarà tiepido, si unisce la granella di mandorle. Per realizzare la torta al cacao senza glutine questo passaggio è fondamentale: l'emulsione di burro e cioccolato fusi deve essere a temperatura ambiente, in modo che non si vadano a cuocere i tuorli delle uova al momento di inglobare tutti gli ingredienti.

    Nonna Anita Preparato in Polvere per Torta Soffice al Cacao senza Glutine e senza Lattosio - 3 Confezioni da 350 g

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,7€


    Come montare perfettamente gli albumi

    Chiare d'uovo montate a neve fermissima Si rompono le uova e si dividono i tuorli dagli albumi, conservando questi ultimi dentro al frigorifero. In una ciotola capiente si sbattono i rossi assieme allo zucchero, aiutandosi con una frusta elettrica, finché non si ottiene una consistenza spumosa ed omogenea: a questo punto si aggiunge l'emulsione di cioccolato e burro fusi assieme, con la granella di mandorle. Si aggiunge anche il cacao in polvere e si mescola accuratamente: quest'ultimo ingrediente è facoltativo, va a sopperire la mancanza della farina, lo si può usare o meno a seconda della consistenza che si vuole ottenere. Non bisogna dimenticarsi del pizzico di sale. L'ultimo importantissimo passaggio per realizzare una torta al cacao senza glutine soffice, è inglobare gli albumi montati a neve fermissima: devono essere freddi, quindi si tolgono dal frigorifero appena prima di azionare le fruste elettriche. Un altro segreto è quello di lavarle dopo che si sono utilizzate per sbattere i tuorli, devono essere pulitissime e senza alcuna traccia di rosso d'uovo: anche il recipiente deve essere pulito e asciutto. Una volta ottenuta una consistenza molto ferma che non scende, capovolgendo il tegame, si incorporano le chiare montate a neve all'interno dell'altro impasto, compiendo movimenti lenti dal basso verso l'alto, delicatamente, in modo da inglobare aria.


    Torta al cacao senza glutine per tutti i gusti

    Torta caprese Ora non resta che versare l'intero impasto in una teglia a cerniera foderata da carta da forno e cuocerla a 180 °C per 30 - 35 minuti, in forno statico già caldo. Una volta cotta si lascia raffreddare il dolce in un ambiente asciutto e si guarnisce con una bella grattugiata di cioccolato bianco che la renderà ancora più golosa. Si può spolverizzare anche dello zucchero a velo oppure aggiungere della panna montata fresca per i palati ancora più ghiotti. È generalmente un dolce da fine pasto da accompagnare con una pallina di gelato, alla vaniglia o al pistacchio, o con un appetitoso ciuffo di crema Chantilly. La caprese è una torta al cacao senza glutine perfetta per grandi e piccini, l'ideale anche per una merenda particolarmente sostanziosa: essendo completamente priva sia di farina che di lievito rimane bassa, con un cuore morbido e cremoso invitante che si scioglie in bocca. È adatta alle persone celiache ed è perfetta per l'appassionato di cioccolato che desidera un dolce allo stesso tempo digeribile: la mandorla impreziosisce il gusto con una nota calda ed aromatica.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO