Terre abbronzanti vegan

I prodotti per il make up vegan: le terre abbronzanti

Abbracciare uno stile di vita vegano può risultare molto difficoltoso se si considera che ovunque, dal cibo, ai vestiti, agli articoli per la casa e per l'igiene e la cura della persona, troviamo prodotti per la cui realizzazione sono stati utilizzati ingredienti che provengono dagli animali o che sono stati testati sugli animali. Il settore dei cosmetici è tra i più complessi e delicati perché può essere difficile controllare che ogni ingrediente del prodotto prescelto sia vegano. Il bel colore rosso fuoco di un rossetto può essere ricavato dal carmine, un colorante realizzato con le cocciniglie, mentre per rendere fluido il mascara si adopera la cera d'api. Per fortuna, come nel caso delle terre abbronzanti vegan, molte aziende si sono poste il problema di realizzare prodotti controllati e certificati per essere assolutamente verdi.
Prodotti di bellezza vegan

PUROBIO COSMETICS - Bronzer Resplendent Matt 03 - Terra compatta per un colorito radioso e abbronzato - Leggera e vellutata - Vegan -Nickel tested - 9 gr

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,69€


Le terre abbrozzanti vegan

Terra abbronzante vegan Per essere belle non c'è più alcun bisogno di acquistare prodotti testati su animali o di sostenere aziende che sfruttano gli animali. Crudeltà e bellezza non possono andare insieme. Le terre abbronzanti vegan sono assolutamente cruelty free e composte solo da elementi completamente naturali, principi attivi vegetali e minerali e una selezione di pigmenti naturali di qualità. Realizzate senza additivi artificiali, senza ingredienti sintetici, e senza conservanti, le terre abbronzanti vegan sono assolutamente prive di sostanze dannose per la salute o che possono provocare allergie. La terra minerale naturale nutre la pelle conferendole luminosità, protegge dai radicali liberi e dagli stress ambientali ed è un efficace filtro per i raggi UVA.

  • Correttore vegan in azione La nostra routine quotidiana in campo beauty ha bisogno di essere aggiornata, per ricorrere alle nuove esigenze che il nostro viso ci impone. Meno fondotinta dunque e più freschezza. Ma per quanto rig...
  • Ottimo deodorante bio Trovare un deodorante ecobio è una cosa impegnativa ma sicuramente non impossibile. Passare infatti da un deodorante tradizionale diciamo, ad uno che ha una formulazione bio rappresenta dunque un camb...
  • Mascara vegan Un prodotto vegan non contiene alcun ingrediente di origine animale e nessun ingrediente che sia stato precedentemente testato sugli animali. A differenza di quello che utilizziamo di solito, il masca...
  • Hummus ceci L'hummus di ceci è un ottimo antipasto senza glutine e lattosio, adatto anche ai vegani. L'hummus è un piatto molto diffuso in Medio Oriente, grazie al suo gusto unico e ai suoi ingredienti sani e gen...

PUROBIO COSMETICS - Bronzer Resplendent Matt 05 - Marrone Caldo - Terra compatta per un colorito radioso e abbronzato - Leggera e vellutata - Vegan - Nickel tested - Biologico - 9 gr

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,9€


Come usare le terre abbronzanti vegan

Trucco con terra abbronzante Tutte le donne sanno quanto doni al viso un po' di colore. L'abbronzatura fa miracoli e regala un aspetto più sano e una pelle più luminosa. D'altra parte i raggi UVA sono dannosi alla pelle ed è bene non esagerare con l'esposizione solare. Le terre abbronzanti vegan consentono,anche in città, di avere un look abbronzato e una pelle luminosa e dorata, proprio come se si ritornasse dalla spiaggia. Mentre il fard si applica solo sulle guance e gli zigomi, una leggera spolverata di terra abbronzante permette di dare colore al viso in modo omogeneo e uniforme, per un risultato del tutto naturale. Essa va applicata con un grande pennello dalle setole morbide, con movimenti circolari a partire dal contorno del viso e proseguendo verso fronte, mento e guance, senza dimenticare la zona delle occhiaie.


Terre abbronzanti vegan: Come scegliere i prodotti

Terre diverso colore Le terre abbronzanti vegan sono disponibili in diverse formulazioni, compatte, in polvere e liquide e in molte sfumature e nuances, perché ciascuna trovi quella che più si accorda alle proprie esigenze e alla propria carnagione. Una formulazione compatta sarà senz'altro più pratica, mentre una liquida andrà meglio per chi ha la pelle più secca. Per trovare la sfumatura giusta è necessario partire dalla propria carnagione e provare ad applicarne un po' sull'interno del polso. Decisamente demodé sono le terre aranciate o terracotta. Oggi si preferisce un colorito naturale e dunque tutte le nuances più chiare come il miele o il caramello. La regola è quella di non andare oltre un paio di sfumature più scure del proprio tono naturale di carnagione. Se la terra ha una sfumatura leggermente perlata illuminerà ulteriormente il viso, rendendoti radiosa.



COMMENTI SULL' ARTICOLO