Alimenti senza lattosio e proteine del latte

Eliminare il lattosio: una scelta o una necessità

Adottare una dieta priva di lattosio e proteine del latte può essere una scelta dettata da ragioni etiche o una necessità scaturita da intolleranze o vere e proprie allergie. Quale che sia la motivazione, eliminare totalmente lattosio e proteine del latte potrebbe comunque rivelarsi piuttosto difficile, specie alla luce del fatto che esse non sono contenute solo, banalmente, in latte e prodotti caseari, ma anche in molti alimenti insospettabili: alcune tipologie di pane, alcuni salumi, hotdogs, molti prodotti dolciari e persino hamburger e bevande energetiche! Sarà dunque necessario introdurre nel nostro regime nutrizionale degli alimenti senza lattosio e proteine del latte sostitutivi, così da non rischiare di incorrere in carenze di calcio, vitamina B e tutte le altre proprietà delle quali il latte è particolarmente ricco. Noi ne elenchiamo alcuni dei più diffusi e facilmente reperibili in commercio, con l'aggiunta di qualche consiglio culinario per non rinunciare al gusto.
Latte e derivati

ISO PRO ZERO 1 Kg Proteine 100% Whey Isolate con Vb104 - K1 Nutrition SENZA GLUTINE, SENZA LATTOSIO, LOW SUGAR, (CIOCCOLATO)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


La soia: il più potente alleato

Soia e derivati Tra tutti gli alimenti con proprietà nutritive simili a quelle del latte, la soia è senza dubbio il più ricco e versatile: si tratta in fatti di un legume ricco di sali minerali (calcio soprattutto) e di vitamine (soprattutto del gruppo B) che viene impiegato per la produzione di cibi molto diversi tra loro. Ciò che è più interessante è che dal punto di vista esteriore, tali alimenti senza lattosio e proteine del latte somigliano molto ai corrispettivi che lo contengono, rendendone più facile l'eliminazione. Per chi non voglia rinunciare alla classica colazione con latte e caffé ad esempio, le bevande a base di soia costituiscono infatti un ottimo sostituto, avendo anche un sapore simile a quello del latte scremato; anche lo yogurt e la mozzarella di soia sono ottimi alleati per non stravolgere troppo le proprie abitudini alimentari. Ma la soia viene impiegata anche per produrre tofu, il cosiddetto "formaggio di soia". Di per sé non particolarmente saporito, può essere impiegato come ingrediente per farcire torte o saltato in padella con cipolla, carote e pomodoro per enfatizzarne il gusto.

  • Besciamella vegetale Coloro che soffrono di intolleranza sanno bene che devono prestare molta attenzione agli alimenti che consumano. La besciamella è uno di quei prodotti a base di lattosio che quindi vanno assolutamente...
  • Alimenti senza lattosio È ormai piuttosto noto che un numero sempre maggiore di persone combatte con le intolleranze alimentari. Una delle più comuni è quella che riguarda il lattosio, ovvero lo zucchero del latte. Alcune pe...
  • Latte, latticini e formaggi Mal di stomaco, emicrania, malessere generale, nausea, diarrea, eruzione cutanea, problemi respiratori: i sintomi di un'intolleranza al lattosio possono essere più o meno lievi ma non sono da sottoval...
  • Il gouda è un formaggio a basso contenuto di lattosio Se non si è disposti a rinunciare al latte e ai suoi derivati, sia come fonte di calcio che per una questione di sapori, esiste una varietà di cibi senza lattosio. Confezioni di latte, formaggi, persi...

GBSci Probiotici Acidophilus Puri, 100% Adatti a Diete Vegetariane/Vegane e Senza Glutine, 10 Miliardi di Unità Formanti Colonie per Compressa, Perfetti per Adulti e Bambini, Realizzati nel Regno Unito

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,99€
(Risparmi 12€)


Le bevande e gli alimenti senza lattosio e proteine del latte

Latte di cocco Le bevande vegetali non sono solo di soia. Una delle alternative più digeribili e complete è a base di mandorla: la bevanda si estrae dal seme, che è ricco di sali minerali, vitamine e proteine, e si distingue per il suo gusto ricco e dolce. Ha tuttavia la controindicazione di essere piuttosto costosa. Estremamente digeribili e poco caloriche sono anche le bevande a base di avena e di riso. Un'altra valida opzione è costituita dalle bevande a base di cocco: sono digeribili ma anche molto nutrienti, e sono le uniche ad avere lo stesso apporto proteico del latte vaccino. Sono però anche ricche di grassi saturi, anche se si tratta di grassi meno dannosi rispetto a quelli di origine animale. In tempi molto recenti inoltre, soprattutto negli Stati Uniti, la ricerca di alimenti senza lattosio e proteine del latte ha diffuso la moda del cosiddetto "Latte Blu", perfetto sostituto del latte dal punto di vista nutrizionale ma anche bevanda fresca ed energizzante: si tratta di cocco mescolato al ginger, l'agave, il limone e l'alga spirulina, che conferisce il caratteristico colore blu.


Alimenti senza lattosio e proteine del latte: Altri prodotti

Gomasio Un altro alimento senza lattosio e proteine del latte ma molto ricco di calcio è il gomasio, utilizzato soprattutto nella cucina asiatica per condire riso o insalate. Di colorito leggermente più brunito del suo corrispettivo latticino, si ottiene dai semi di sesamo tostati, salati e tritati finemente. Per le torte ed i biscotti, il burro può essere sostituito dall'agar agar, un addensante naturale ricavato dalle alghe rosse; se riscaldato assume una consistenza gelatinosa, ed è quindi adatto anche come decorazione, ad esempio per crostate. In commercio sono sempre più diffuse la panna e la besciamella a base di miglio e canapa. Infine, per scongiurare il rischio di carenze alimentari derivate dal consumo di alimenti senza lattosio e proteine del latte, può essere utile integrare il consumo di altri prodotti che ne sono ricchi, come le verdure a foglia scura (broccoli, verze, cavoli neri) ed i legumi in genere.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO