Torta biologica

Perché sono importanti i dolci biologici

I dolci biologici sono prodotti molto amati e apprezzati perché sono fatti usando soltanto ingredienti naturali, di origine controllata e provenienti da piante e animali allevati in modo sano. Di conseguenza sono privi di conservanti, pesticidi chimici, ormoni oppure sostanze tossiche. Esistono tante ricette diverse, che possono essere molto fantasiose oppure versioni ecologiche delle classiche realizzazioni della cucina italiana o estera. Tuttavia tutte si caratterizzano per l'impiego di prodotti bio, acquistabili nei reparti specializzati dei supermercati e nei negozi appositi. Ad esempio è possibile realizzare una semplice torta biologica di mele oppure di ricotta, ma anche decorare la superficie con glasse di vario tipo, scaglie di cioccolato, panna, zuccherini o crema pasticciera. La scelta dipende dai propri gusti e dall'occasione.
Torta biologica al cacao

Probios Crema Nocciole - 200 gr

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,25€


Come fare una torta biologica al cioccolato

Torta biologica alla frutta Anche se si usano soltanto prodotti bio non significa che i dolci biologici non possano essere molto elaborati, nutrienti e gustosi. Ad esempio è possibile realizzare una torta biologica al cioccolato per merende e compleanni in modo semplice e veloce. Servono una tazza di farina di frumento integrale, due tazze di latte di soia alla vaniglia oppure al cioccolato a seconda dei propri gusti, un cucchiaio di sale, mezza tazza di zucchero di canna, una tazza di farina bianca, due cucchiaini di lievito, una tazza di sciroppo d'acero, mezzo cucchiaio di cannella, due tazze di aceto di miele, mezza tazza di cacao in polvere e mezzo cucchiaio di estratto di mandorla. Ovviamente tutti questi ingredienti devono essere biologici. In una ciotola vanno messi la farina bianca, la cannella, il cacao, il sale, la farina di frumento, lo zucchero e il lievito, amalgamando bene il tutto. In un secondo recipiente si mescolano il latte di soia, l’olio, l’aceto e lo sciroppo d'acero; quindi si uniscono i due composti e li si amalgama per bene. A questo punto si versa l’impasto in una tortiera e lo si cuoce per mezz'ora in forno a 180°C.

  • Croissant biologici In generale l'alimentazione biologica garantisce prodotti di alta qualità grazie al rispetto per l'ambiente nel corso della coltivazione dei diversi alimenti, di conseguenza questi ultimi sono ricchi ...
  • I tradizionali wafer al limone e vaniglia I wafer a limone e vaniglia sono snack deliziosi adatti per la prima colazione così come per uno spuntino pomeridiano: grazie alle proprietà del limone e all'energia del latte, i wafer a limone e vani...
  • Wafers biologici al cioccolato I wafers biologici sono classici wafers, cioè biscotti di cialda con un ripieno cremoso all'interno. Rispetto a quelli tradizionalmente in commercio, questa versione di wafers viene preparata utilizza...
  • Muffin biologici al cioccolato Un muffin biologico è preparato esclusivamente con ingredienti derivati dall'agricoltura e dall'allevamento biologici. Si tratta di sistemi regolati da norme rigide e precise, legate al totale rispett...

TheHealthyTree Company Cacao in Polvere Bio - Ricchi di Magnesio, Fibra, Proteina, Potassio e Ferro - Polvere di Cacao Bio (500g)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,94€
(Risparmi 8,33€)


Come farcire una torta biologica

Torta vegana con pistacchi Per rendere ancora più gustosa, nutriente e di grande impatto estetico una torta biologica è possibile farcirla a piacere con una crema di vario tipo. Ad esempio si può preparare un composto a base di 500 grammi di tofu, 4 cucchiaini di estratto di vaniglia, ¾ di tazza di cacao in polvere, ¾ di tazza di zucchero di canna e 500 gr di cioccolato fuso. Innanzitutto si toglie dal tofu il liquido in eccesso, quindi lo si passa per almeno un minuto al mixer con un po’ di olio e sale fino a ottenere un composto uniforme. A questo punto si versano la vaniglia, il cacao in polvere, lo zucchero e il cioccolato fuso. Se si vuole ottenere una miscela più cremosa è possibile diluire la consistenza del preparato aggiungendovi qualche cucchiaio di latte di soia. Dopo aver fatto raffreddare la crema si taglia in due la torta biologica e la si farcisce con la quantità voluta del composto per poi servire il dolce in tavola.


Torta biologica: per Halloween

Esempio di torta biologica Volendo è possibile preparare una torta biologica per un’occasione particolare, come un compleanno oppure una festa. Ad esempio un dolce per Halloween prevede l’uso di ingredienti di stagione, come la zucca, e l’impiego di decorazioni particolari in linea con la festività. Per una cheesecake alla zucca servono una tazza d'acqua calda, 3-4 tazze di semi di canapa, 500 gr di tofu, un cucchiaino di vaniglia, mezza tazza di sciroppo d'acero, un cucchiaio di succo di limone, una tazza di purea di zucca bio, due cucchiai d'olio d’oliva, sale a piacere e un paio di tazze di biscotti vegani sbriciolati. Innanzitutto si prepara la base della torta biologica mettendo in una ciotola i biscotti sbriciolati, un pizzico di sale, 3 cucchiai d’acqua e 2 d'olio e lavorando il tutto con un cucchiaio fino a ottenere un composto omogeneo. A questo punto lo si versa sul fondo di uno stampo. Mentre il forno si riscalda a 180°C, si mettono in una ciotola la vaniglia, il succo di limone, il resto dell’acqua, i semi di canapa tritati, la purea di zucca, lo sciroppo d’acero e il tofu. Quando si ottiene un composto liscio lo si usa per ricoprire la base e si cuoce il tutto per 30 minuti.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO