Farine senza glutine e lattosio

Farine senza glutine e lattosio classiche

Esiste una quantità sorprendente di farine senza glutine e lattosio in commercio. Che siano prodotte da semi, frutta secca o cereali non convenzionali, non avete che l'imbarazzo della scelta per scegliere quella più adatta alle vostre ricette! Vediamone alcune: 1)Farina di riso ( classica o integrale): è una farina leggera che si presta ad essere utilizzata nelle ricette da forno, come ottimo sostituto della "00". Nelle culture orientali è largamente usata nella produzione di dolci o pane di vario tipo. La sua variante integrale è senz'altro quella più ricca di fibre. 2)Farina di soia: anche questa farina è un classico nelle cucine orientali, ma è anche un classico nelle cucine gluten-free occidentali. E' l'ideale per la pasta fatta in casa o per la creazione di gustose "piadine". Lavorabile facilmente con il solo utilizzo di acqua e olio di semi. 3) Farina di patate: è un evergreen della cucina italiana. Già utilizzata da secoli nelle nostre cucine tradizionali, si presta bene alla realizzazione di moltissimi piatti, dalla polenta alla pizza. Esatto, la pizza! E' un'ottima alternativa per tutte le persone affette da celiachia che non volgiono rinunciare ad una sana infornata di pizza fatta in casa. Infatti mantiene egregiamente la cottura in forno ed ha un gusto molto deciso, perfetto per una buona pizza margherita!
Pizza di farina di patate

Preparato per Pane Integrale Biologico, Senza Glutine, Senza Lattosio, Senza Frumento, Senza Conservanti, 280g, Sufficiente per 6 Panini o 1 Pagnotta, Adatto per le Diete Low Fodmap, The Grass Roots Bakery

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


Farine senza glutine e lattosio non convenzionali

Pianta di Quinoa Andiamo ora a vedere le farine senza glutine e lattosio meno note, ma non per questo meno reperibili, soprattutto se ci si rivolge ad un negozio specializzato in alimenti gluten-free. Non abbiate paura di includerle nella vostra dieta: sono assolutamente da provare! 1) Farina di amaranto: ricavata dai semi della pianta di Amaranto, è originaria dell'America del Sud, dove in passato era utilizzata addirittura dagli Atzechi per la preparazioni di pane e dolci. E' tra le più indicate per realizzare dolci da forno croccanti, grissini e pasta frolla! 2)Farina di tapioca: questa farina è estratta dalla radice della pianta di tapioca. E' una farina ideale per la preparazione di piatti freschi, e per essere usata come addensante nelle zuppe e nelle minestre. 3)Farina di Quinoa: anche questa farina dal nome esotico ha una storia secolare. Originaria del Sud America, usata da sempre dalle popolazioni di quei luoghi, ha un alto contenuto proteico e vitaminico.

  • Farina di grano saraceno Non tutti siamo a conoscenza dell'importante della farina di grano saraceno sulla nostre tavole. Si tratta infatti di un prodotto biologico, che se assunto con regolarità, è in grado di apportare bene...
  • Pagnotte Quando si scopre di essere intolleranti al glutine uno dei primi alimenti ad essere bandito dalla dieta è il pane, uno dei cibi più amati e consumati in Italia. A colazione, pranzo o a merenda, può es...

Nutri Free Mix per Pane, 1000g, Senza glutine

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,83€


Farine senza glutine e lattosio di legumi

Farine di legumi Anche dai nostri amati e tradizionali legumi possono essere ricavate eccellenti farine senza glutine e lattosio. Passiamo in rassegna alcune di queste farine: 1) Farina di fave: utilizzata in molte delle ricette tradizionali del nord Italia, la farina di fave possiede un sapore davvero unico. Prima del suo urilizzo assicuratevi però di non essere allergici o sensibili alle fave. 2) Farina di ceci: anche questa sarà una farina che vi piacerà utilizzare per le ricette da forno. E' inoltre indicata per la preparazione di tortini salati o torte rustiche 3)Farina di lenticchie: dalla consistenza corposa, questa farina tiene bene la cottura ed è adatta per la preparazione di ricette salate e prodotti da forno ripieni. 4) Farina di piselli: forse la meno nota tra le farine di legumi, è ricca di sali minerali, vitamine e anti ossidanti.


La farina di mais, la più versatile tra le farine senza glutine e lattosio.

Farina di mais Andiamo ora a scoprire le caritteristiche di una delle più famose e versatili farine senza glutine e lattosio: la farina di mais. Originaria del continente americano, e utilizzata fin dai tempi dei Popoli Precolombiani, questa farina è la più simile , per consistenza, alla farina "00", e la più versatile da usare in cucina. Si presenta con un invitante colorito giallo, che donerà vivacità ai vostri piatti. Resta molto saporita anche se non salata ed è un'ottimo alleato nella preparazione sia di piatti dolci che di piatti salati. Potete utilizzarla per preparara il vostro pane casalingo, la pizza, panini farciti, grissini, crackers, piadine e tutto ciò che vi venga in mente. Questa farina conserverà la sua fragranza anche se cotta ad alte temperature e vi stupirà con la sua croccantezza. Per quanto riguarda le ricette dolci, anche in questo caso, è un prodotto immancabile per la preparazione di torte, muffin, plum cakes e biscotti. Mi raccomando, al momento dell'acquisto, qualunque sia la farina senza glutine e lattosio che deciderete di comprare, assicuratevi che sulla confezione sia presente il simbolo specifico che attesti che il prodotto è senza lattosio e gluten-free. Buona cottura!




COMMENTI SULL' ARTICOLO