Allergia al lattosio come si manifesta

Caratteristiche e proprietà del lattosio, lo zucchero del latte

Il latte contiene uno zucchero complesso, chiamato lattosio, costituito da una molecola di galattosio e da una di glucosio, uniti da un legame glicosidico. Normalmente l'organismo scompone poi il lattosio nei suoi componenti più semplici e più facilmente digeribili con l'aiuto di un enzima, la lattasi. La maggior parte dei mammiferi smette di produrre la lattasi quando finisce lo svezzamento, mentre gli esseri umani generalmente continuano a produrlo per tutta la vita. Quando si consumano alimenti contenenti lattosio e la lattasi non è sufficiente si possono verificare problemi digestivi con dolori addominali e sintomi di diarrea. Il lattosio è contenuto anche nei prodotti lattiero-caseari e a base di siero di latte, circa il 70% della massa secca, da cui si può separare con un processo di concentrazione e successiva cristallizzazione.
Latte e prodotti derivati

Better Foods Pillole di Lattasi per Intolleranza al Lattosio | Integratore di Enzimi Digestivi in Compresse | Migliora Mal di Stomaco & Diarrea | Aiuta a Digerire Latte e Latticini | 7000 FCC | 80 pz.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,99€


Le popolazioni del mondo più colpite dall'allergia al lattosio

Distribuzione dell'intolleranza al lattosio Tra gli individui di razza caucasica l'intolleranza al lattosio è abbastanza rara, statisticamente sotto al 5%, è molto più comune in Asia, in Africa, nel Medio Oriente e in alcuni paesi del Mediterraneo, nonché tra gli australiani aborigeni e circa il 75% dei non caucasici che vivono in Australia sono intolleranti al lattosio. La forma più grave di allergia al lattosio, nota come intolleranza primaria, tipica dei neonati che non producono l'enzima lattasi dalla nascita, è comunque abbastanza rara, più comune è l'intolleranza secondaria che si sviluppa dopo lo svezzamento, a volte può verificarsi temporaneamente dopo una gastroenterite, con un successivo miglioramento e progressiva guarigione. Statisticamente l'insufficiente produzione di lattasi permanente si manifesta con maggiore frequenza con l'avanzamento dell'età.

  • Crampi addominali Parlando di intolleranza al latte sintomi, ci si riferisce alla difficoltà di digerire il lattosio, ossia lo zucchero del latte. Non deve, quindi, essere confusa con l'allergia alle proteine del latte...
  • Latte bianco Il lattosio è uno zucchero composto da due componenti semplici monosaccaridi, l'alfa glucosio e il beta galattosio, legate assieme tramite un legame glicosidico. Per idrolizzare, ossia scindere, la mo...
  • Besciamella senza lattosio Iniziamo col proporvi la ricetta della besciamella senza lattosio, una preparazione utile per realizzare tanti piatti gustosi. Vi occorrono un litro di latte di soia non zuccherato, 3 cucchiai d'olio ...
  • Breath test I biscotti per intolleranti al lattosio vengono consumati da coloro i quali hanno difficoltà a digerire il lattosio. Essi, infatti, possono cibarsi solo di alimenti senza lattosio. Ma in cosa consiste...

Intolleranze e allergie alimentari. Come riconoscere i sintomi e affrontare i problemi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,71€
(Risparmi 1,19€)


Allergia al lattosio come si manifesta prevalentemente nelle persone

Formaggi sodi e stagionati Per quanto riguarda l'allergia al lattosio come si manifesta, nella maggioranza dei casi i sintomi sono il dolore ed il gonfiore addominale, la flatulenza e la diarrea. L'enzima lattasi divide il lattosio in galattosio e glucosio, facilmente digeribili, mentre se la lattasi è insufficiente il processo digestivo deve avvenire per mezzo della flora batterica dell'intestino, originando così gas eccessivo, gonfiore e dolore associato. L'acqua, non venendo rimossa nella materia fecale, dà origine alla diarrea. Nel caso di intolleranza al lattosio sarebbe importante non eliminare completamente i prodotti lattiero-caseari dalla dieta in quanto essi sono fonti ricche di sostanze nutritive, considerando che i formaggi stagionati non contengono lattosio ed il burro e la ricotta ne contengono pochissimo.


Sintomi principali nei bambini

Allattamento neonato Per quanto concerne l'allergia al lattosio come si manifesta nei bambini, statisticamente emerge che circa due terzi dei neonati sperimentano un certo grado di carenza di lattasi nei loro primi mesi senza danni particolari. Il latte materno contiene circa il 7% di lattosio e la sua quantità non risente per niente della dieta della madre, che di conseguenza non può influenzare la quantità di lattosio nel suo latte riducendo o eliminando il latte e i suoi derivati. Frequentemente un attacco di gastroenterite può concorrere ad alterare l'equilibrio della lattasi nei bambini e può essere necessario ricorrere ad una dieta completamente priva di lattosio o alle gocce di lattasi disponibili nelle farmacie per un certo numero di settimane, fino a quando i livelli naturali dell'enzima rientrino nella normalità.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO