Kebab vegano

Il kebab vegano è facilissimo

Quando vogliamo preparare un kebab vegano gustoso e genuino, dobbiamo per prima cosa avere a disposizione del seitan, magari biologico, che è un prodotto a base di glutine che si compra al supermercato nel reparto vegan. Il kebab, nella sua forma più comune, è formato da straccetti di carne di pollo e agnello di piccole dimensioni, serviti ben caldi e croccanti cotti nel loro stesso grasso, con l'aggiunta di spezie, ed è a fare la sua versione vegan che ci dedicheremo, sebbene ne esistano altre tipologie nella varie tradizioni mediorientali. Per prima cosa dobbiamo ricostruire la forma, e per questo il seitan deve essere tagliuzzato con forbici o con un coltello a lama sottile in modo da assicurare che sia ridotto a pezzetti piccoli e delle dimensioni adatte. Questi straccetti vanno rosolati in pentola con dell'olio per 10' circa.
Vegan kebab

GOPLUS 4,54kg Insaccatrice manuale Insaccatrice per salsicce Macchina per salsiccia in Acciaio inossidabile salsicce siringa con 6 tubi di riempimento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 76,98€


Preparazione del kebab vegan

Piadina kebab vegano Ingredienti per il kebab vegano:

• 500 g di seitan

• 1/2 cipolla

• olio di oliva

• spezie per kebab

• pane arabo, pane pita o piadina

• panna vegetale

• insalata

• maionese di riso

• 1 pomodoro

• 1 peperone

Spezie:

• 1 cucchiaino di sale

• 1 cucchiaino di coriandolo in polvere

• 1/2 cucchiaino di peperoncino in polvere

• 1 cucchiaino di paprika

• 1/2 cucchiaino di pepe

• 1/2 cucchiaino di noce moscata

Istruzioni: Iniziamo mescolando le spezie per insaporire il seitan. A questo punto tagliamo il seitan riducendolo a straccetti, e lo mettiamo a marinare con la cipolla a fettine in una ciotola, insieme a 3 cucchiai di olio e 2 cucchiaini di spezie, lasciandolo a riposo per almeno 1 ora. Quando avrà assorbito bene i sapori, rosoliamolo in padella per 10' circa. Mentre stiamo marinando prepariamo una salsa con la panna e la maionese in parti uguali ben amalgamante e il peperoncino a volontà.

  • Seitan Tra i prodotti per vegani, il seitan è uno degli alimenti più nutrienti e gustosi. La sua alta concentrazione proteica lo rende particolarmente adatto a sostituire alimenti di carne animale. Si tratta...
  • Una bistecca totalmente vegana Sembra una contraddizione in termini, ma oggi è possibile cucinare una fiorentina vegana. La materia prima di partenza può essere acquistata già pronta, o anche preparata in casa con pochi e semplici ...
  • Peperoni grigliati Cominciate la vostra cena con degli antipasti sfiziosi, ma leggeri, in modo da non appesantire gli invitati e permettere loro di gustare tutte le portare successive. Le ricette vegane sono colorate e ...
  • I biscotti vegani I biscotti vegani vengono preparati con una ricetta simile a quella dei biscotti tradizionali, tuttavia risultano del tutto esclusi gli ingredienti di origine animale, come il burro, le uova ed il lat...

Probios - Il Nutrimento Soya Maionese Natural - Pacco da 8 x 150 g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,25€


Impiattare il kebab vegano

Kebab vegan con salsa Impiattare il kebab vegano è molto facile. Mentre il seitan rosola in padella, tagliamo mezzo peperone a dadini e il pomodoro a fette e mescoliamoli per bene in una terrina. Con l'insalata tagliata sottile, prepariamo nel piatto un letto e versiamo sopra un primo strato di kebab vegan a cui aggiungiamo un po' di salsa per amalgamare, aiutandoci con un cucchiaio. A questo punto versiamo peperoni e pomodori a volontà e ricopriamo con il kebab che avanza e prepariamoci a versare anche il resto della salsa. Non lesiniamo con le quantità di salsa, perché il piatto dovrà esserne letteralmente inondato. In alternativa queste stesse operazioni possono essere fatte se abbiamo preparato una piadina vegan oppure una pita, che è il panino tipico con cui viene servito il kebab, che è facile e veloce da preparare.


Kebab vegano: Preparare le pita

Pita kebab vegan La pita è il panino del kebab vegano, e sicuramente è il miglior accompagnamento per questa gustosa ricetta. Preparare le pita è semplice, e volendo se ne trovano comunque già pronte al supermercato fra i prodotti per vegani. Se vogliamo prepararle in casa, per farle serve farina manitoba, olio extravergine di oliva, sale, lievito secco vegan e malto. Si impasta come il pane, fino ad ottenere una pallina omogenea, che va lasciata a lievitare per una buona mezzora. A quel punto la si suddivide in pezzi, che devono essere portati a forma di palline. Le sferette vanno schiacciate, lasciate a lievitare un altro po' e poi cotte in forno. Si avrà una sorta di pane molto morbido, che una volta tagliato in due sarà riempito di kebab vegan, spezie e verdure a volontà per uno spuntino delizioso. Una volta preparato anche possibile conservarlo in frigo e scaldarlo quando si ha voglia.



COMMENTI SULL' ARTICOLO