Dieta vegana

In cosa consiste una dieta vegana?

Chi sceglie di approcciarsi ad una dieta vegana decide allo stesso tempo di voler abbandonare l'utilizzo di qualsiasi tipo di prodotto derivante da animali; non solo quindi alimenti come bistecca e pesce, ma anche uova, latticini e qualsiasi altro cibo che sia derivante da esseri viventi. E' una scelta delicata ed in parte anche etica, molti vegani infatti non solo prendono posizione dal punto di vista dell'alimentazione, ma si dichiarano anche contro qualsiasi tipo di violenza sugli animali.

La scelta di adottare una dieta vegana deve essere quindi ponderata, si deve inoltre avere la consapevolezza di intraprendere un regime alimentare completamente diverso da quello onnivoro, ragione per la quale andranno rivisti tutti gli apporti nutritivi degli alimenti, di modo che si possano assumere le stesse razioni di proteine, carboidrati e grassi sani.

dieta vegana

La dieta dei 22 giorni. Il programma vegano per trasformare il tuo corpo e potenziare la tua energia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,45€
(Risparmi 2,55€)


Alimenti principali di un'alimentazione vegana

Tofu in pezzi Erroneamente molti pensano che eliminando dalla nostra alimentazione cibi quali carne, uova e simili, si riducano drasticamente le chance di una dieta ampia e varia. Paradossalmente la scelta di una dieta vegana di solito procura una maggiore consapevolezza nella persona che adotta questo stile di vita, la quale spinge se stessa a provare nuove pietanze in modo da creare un'alimentazione perfetta ed equilibrata in ogni suo aspetto. Molti infatti si riducono a pochi e comuni ingredienti, mentre i vegani decidendo di abolire carne, pesce e alimenti da loro derivati, esplorano il mondo di verdura e frutta trovando alternative sane e gustose. Latte vegetale, Tofu (formaggio vegetale), frutta esotica, verdure ricercate e tanti altri sono gli ingredienti che è possibile utilizzare in una dieta vegana.

  • Peperoni grigliati Cominciate la vostra cena con degli antipasti sfiziosi, ma leggeri, in modo da non appesantire gli invitati e permettere loro di gustare tutte le portare successive. Le ricette vegane sono colorate e ...
  • I biscotti vegani I biscotti vegani vengono preparati con una ricetta simile a quella dei biscotti tradizionali, tuttavia risultano del tutto esclusi gli ingredienti di origine animale, come il burro, le uova ed il lat...
  • Bistecca vegana arrosto La bistecca vegana è la scelta adottata da chi non ama mangiare carne per varie ragioni. Dal punto di vista alimentare si sceglie un'alimentazione a base vegetale per la presenza di alcune malattie, c...
  • Filetti di farro Chi è sempre stato o ha scelto di diventare vegano, non è detto debba rinunciare alla buona tavola. Si tratta di uno stile di vita e di una dieta, in cui vengono tolti tutti gli alimenti di origine an...

LA DIETA VEGANA: Le Migliori Ricette e i Consigli Alimentari per Vivere in Salute e in Forma, senza sacrifici

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,14€
(Risparmi 2,5€)


Primi piatti vegani

Insalata di pasta con verdure Mai pensato di mangiare un ragù non tradizionale? La cucina vegana utilizza carote e e basilico per creare un'alternativa più leggera e sana.

Gli ingredienti per un ragù vegano sono:

- 500 gr di passata di pomodoro,

- 4 carote,

- 1 cipolla, del basilico,

- olio e.v.o.

- un pizzico di sale. Come per un normale ragù si inizia riscaldando la cipolla con l'olio, successivamente si aggiungono le carote a dadini e la passata di pomodoro; questo sugo può essere utilizzato con qualsiasi tipo di pasta. Un'ottima soluzione considerata vegana, ma che può essere adottata ovviamente per qualsiasi alimentazione è l'insalata di pasta con verdure: gli ingredienti non sono fissi, è possibile utilizzare qualsiasi cosa si abbia nel frigo: carote, broccoli, cetrioli, zucca, peperoni e chi più ne ha più ne metta; il tocco salutare è l'utilizzo di una pasta con un alto apporto proteico.


Dieta vegana: Secondi piatti vegani

Hamburger di melanzane con pomodori e maionese Pur abbandonando la carne, la dieta vegana può sempre vantare un delizioso burger, quello alle melanzane.

Gli ingredienti principali sono melanzane, pan grattato, pomodori, olio e sale a piacere.

Prima di tutto occorre cuocere in padella le melanzane con un goccio d'olio, salandole un pochino; una volta ammorbidite, queste vanno schiacciate con una forchetta e unite al pan grattato finché non si crea un impasto molto simile di consistenza alla carne dei burger, aggiustare di sale se necessario. Cuocere in padella a fuoco lento con un filo d'olio. Verdure grigliate, in agrodolce, cotte al forno, la cucina vegana permette di sbizzarrirsi con qualsiasi tipo di cottura e condimento degli alimenti, purché questi siano solamente di origine naturale; quindi perché non sbizzarrirsi con accostamenti particolari e ricercati? Non c'è una regola nella cucina vegana.



COMMENTI SULL' ARTICOLO