Crostata di ricotta senza glutine

Cosa sono i dolci senza glutine

I dolci senza glutine usano come ingredienti la farina di riso, di mandorle, di cocco oppure di mais al posto di quella normale di grano tenero o duro. Questi cereali si caratterizzano per avere un contenuto di glutine pari quasi a zero: in questo modo si evitano reazioni autoimmunitarie che colpiscono l'intestino tenue. Le ricette che si possono realizzare sono molto diverse tra loro e consentono di andare incontro a tutti i gusti personali e alle varie esigenze. Ad esempio una crostata di ricotta senza glutine è una torta fragrante e adatta a tutte le occasioni, da consumare a fine pasto, a colazione oppure a merenda, in modo da accompagnare una tazza di tè pomeridiana. Esistono tante versioni diverse di questo dolce: alcune ricette sono molto semplici e veloci da preparare e impiegano solo pochi ingredienti. In altri casi è possibile unire al ripieno lamponi, mirtilli, gocce di cioccolata oppure spicchi di pesca.
Torta di ricotta e limone

Mulino Bianco Merendine Tortina con Gocce di Cioccolato Senza Glutine, Snack Dolce per Merenda - 140 gr

Prezzo: in offerta su Amazon a: 2,25€


Ricetta crostata di ricotta senza glutine

Crostata di ricotta senza glutine Per fare una crostata di ricotta senza glutine molto semplice servono solo 300 gr di farina di riso oppure di mais, 120 gr di burro, 2 cucchiaini di lievito per dolci, 300 gr di ricotta, 3 uova, 30 gr di uvetta sultanina, 150 gr di zucchero, una fiala di aroma all’amaretto e una bustina di vanillina. Innanzitutto bisogna preparare la pasta frolla amalgamando con una forchetta in una ciotola la farina, il burro, 2 uova, 120 gr di zucchero, la vanillina e il lievito. Quando si ottiene un impasto liscio e morbido lo si mette a riposo in frigo per 30 minuti. A questo punto si stendono circa 350 gr di pasta frolla su un foglio di carta oleata con un mattarello per poi mettere la sfoglia in una tortiera imburrata e infarinata con il diametro di 24 cm. In una ciotola si amalgamano 30 gr di zucchero, la ricotta, un uovo, l’aroma d’amaretto e l’uva sultanina per creare una crema da distribuire sulla sfoglia in maniera uniforme. Con 120 gr di pasta frolla si crea il bordo della crostata, quindi si usa l’impasto restante per realizzare delle strisce da posizionare incrociate sulla crostata. La torta va cotta in forno per 20-25 minuti a 180°C.

  • Cheesecake mirtilli Una delle ricette dolci per celiaci senza glutine più conosciute e più buone da preparare per stupire i vostri ospiti è, senza dubbio, la cheesecake. La variante proposta di seguito è quella ai mirtil...
  • Pasta frolla senza glutine Il glutine è una proteina addensante tipica di molti cereali. La farina è il primo alimento con il più alto contenuto di glutine, sconsigliata a tutti gli intolleranti e ai celiaci. In commercio esist...
  • Tronchetto ricetta Uno dei dolci di Natale senza glutine più buoni è senza dubbio il tronchetto natalizio. Potete sostituire la farina con 150 grammi di farina di riso e 30 di fecola di patate. Mescolate 5 tuorli con 70...
  • Crostata senza glutine Per preparare la pasta frolla senza glutine vi occorrono 300 gr di farina senza glutine a scelta, 2 tuorli e 1 uovo intero, 100 gr di zucchero a velo, 100 gr di burro o margarina, una bustina di vanil...

Dolci tentazioni (vegane e senza glutine): Perchè le ricette non bastano più. Il manuale per preparare dolci senza latte, uova e glutine e con sapori migliori dei dolci tradizionali.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18€


Crostata di ricotta senza glutine con cioccolato

Crostata di ricotta e pesche Un altro classico adatto ai celiaci è la crostata di ricotta senza glutine con gocce di cioccolato. È una ricetta facile da preparare che si caratterizza per un ripieno a base di crema di ricotta simile a quella per i cannoli siciliani. Servono 300 gr di farina di riso oppure di mais, 120 gr di burro, 2 cucchiaini di lievito per dolci, 500 gr di ricotta, 3 uova, 240 gr di zucchero, un pizzico di cannella, due bustine di vanillina e 100 gr di cioccolato a gocce oppure a scaglie. Innanzitutto si prepara la pasta frolla con la farina, il burro, il lievito, 2 uova, 120 gr di zucchero e una bustina di vanillina. Una volta che l’impasto è morbido e compatto lo si mette in frigo a riposo per 30 minuti. In una ciotola si amalgamano la ricotta, la cannella, la vanillina, un uovo e 120 gr di zucchero con le fruste elettriche. Quando la crema è pronta si incorporano le gocce di cioccolato. La pasta frolla va stesa in una soglia (lasciandone un po’ da parte) da posizionare in uno stampo imburrato e infarinato. Quindi si farcisce la crostata con la crema di ricotta e si copre il dolce con le strisce di pasta frolla per poi cuocerlo per 30-35 minuti in forno a 180°C.


Crostata di ricotta senza glutine con fragole

Torta di ricotta per celiaci Per una merenda molto gustosa e nutriente, adatta a qualunque stagione, si consiglia una crostata di ricotta senza glutine con fragole. Per una preparazione molto più veloce e semplice è bene acquistare 2 confezioni di pasta frolla senza glutine invece di preparare l’impasto personalmente. Per riempire la crostata si devono montare a neve ferma gli albumi di 2 uova, mentre in una seconda terrina si devono sbattere 100 gr di zucchero con i tuorli. Una volta creato un composto chiaro e spumoso si aggiungono la scorza grattugiata di un limone, 250 gr di ricotta e frullare il tutto. A questo punto si incorporano anche gli albumi, amalgamando il composto con movimenti dal basso verso l'alto. Si stende la sfoglia in una tortiera riempiendola con la crema di ricotta e coprendola con una griglia fino ad ottenere le strisce dalla seconda confezione di pasta frolla. La crostata va cotta in forno a 180°C per 30 minuti e decorata quando è tiepida con 300 gr di fragole.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO