Celiachia sintomi da adulti

La celiachia: cos'è e perchè si manifesta

Grazie a dei sintomi specifici è possibile diagnosticare la celiachia, ovvero l'intolleranza permanente al glutine. Si tratta di una patologia che può manifestarsi sia nei bambini che in età adulta. Questa malattia porta molti individui a dover optare per un regime alimentare completamente privo di questa proteina che è presente all'interno di molte farine e cereali come frumento, orzo e segale. Tuttavia occorre considerare che questa non tolleranza al glutine può essere lieve in alcuni individui e quindi tollerabile, mentre per quanto riguarda i celiaci si tratta di una vera e propria infiammazione dell'intestino, provocata dall'ingestione di questa sostanza. E' importante sottolineare che questo disturbo può variare a seconda dei soggetti e di conseguenza anche i sintomi possono essere differenti.
Cibi contenenti glutine

Probiotici Avanzati Physis | 50 Miliardi Di Ceppi Batterici Ogni Giorno | 30 Capsule | Alta Resistenza | Batteri Utili| Promuove Il Benessere Globale | Sostituisce I Batteri Buoni | Combatte Numerose Condizioni | Prodotto Sotto Norme Rigorose Nel Regno Unito.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,99€
(Risparmi 7€)


Celiachia sintomi adulti

Evitare gli alimenti ricchi di glutine Per quanto riguarda la celiachia sintomi adulti occorre precisare che i disturbi legati a questa patologia potrebbero essere assenti per lunghi periodi, per questo motivo a volte risulta difficile eseguire una diagnosi specifica. A volte, infatti, potrebbero trascorrere molti anni prima di scoprire di essere intolleranti al glutine. Questo cattivo assorbimento negli adulti colpisce l'apparato gastrointestinale e causa dolori allo stomaco e alla pancia, ma può anche essere associato ad altri disturbi come vomito, diarrea, costipazione e crampi lungo la zona dell'addome. Non solo, la celiachia può anche provocare una sintomatologia a livello cutaneo che può causare la comparsa di dermatiti e vesciche o lesioni dolorose lungo la pelle e nel cavo orale. Generalmente, a causa della cattiva digestione, gli individui affetti da questa patologia avvertono anche stanchezza e spossatezza generale.

  • Farine senza glutine Esistono numerose ricette per realizzare i muffin senza glutine e lattosio. Ma quali sono le caratteristiche principali che rendono questi dolcetti ideali per gli intolleranti al glutine (celiaci) ed ...
  • Esame intolleranze alimentari La dieta senza glutine e lattosio è adatta a tutti coloro che non riescono a tollerare gli alimenti suddetti. In particolare, il glutine è una proteina presente in molti cereali, come il frumento, il ...
  • Fragrante pane Il glutine è una proteina contenuta nei cereali; per questo è presente nella maggior parte delle farine impiegate nella panetteria tradizionale, come la farina di frumento, ed anche in quelle di più m...
  • Esami diagnosticare celiachia La grave intolleranza alla proteina del glutine può sfociare nella malattia cronica dell'intestino, denominata celiachia. Questo disturbo si può presentare con o senza sintomi, ma in ogni caso è oppor...

Le migliori ricette senza glutine. 250 idee per un'alimentazione sana per celiaci e non solo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 3,68€
(Risparmi 1,22€)


Riconoscere celiachia sintomi adulti

Infiammazione intestino Come accennato in precedenza, questi sintomi variano da paziente a paziente e spesso possono essere confusi e sottovalutati. Per quanto riguarda la celiachia sintomi adulti, oltre alla sintomatologia cutanea infatti, non bisogna affatto sottovalutare le carenze nutrizionali che possono derivare da questa patologia. Seguire in modo errato un'alimentazione priva di cibi contenenti glutine può causare squilibri nutrizionali che a loro volta possono provocare anemia e debolezza, dovute alla carenza di ferro. In altri casi si può verificare l'aumento di ritenzione idrica, secchezza cutanea e perdita di capelli a causa della scarsa quantità di proteine nel sangue. Non sono da sottovalutare inoltre sintomi come perdita di peso, ansia, irritabilità e confusione mentale. Per questo motivo è opportuno rivolgersi al proprio medico o ad uno specialista per tenere sotto controllo la malattia.


Celiachia sintomi da adulti: Consigli utili

Celiachia sintomi adulti Gli individui affetti da celiachia devono seguire una dieta priva di glutine, poiché anche delle minime quantità sono sufficienti per provocare i disturbi. Infatti, una volta eliminato il glutine dall'alimentazione, il paziente può andare incontro ad un netto miglioramento e le funzioni dell'intestino tendono a normalizzarsi e ad assorbire i cibi in modo corretto. Essendo il glutine una sostanza presente in tantissimi alimenti, è opportuno rivolgersi ad un nutrizionista, il quale avrà il compito di prescrivere una dieta specifica che non solo escluda i cibi da evitare, ma sia allo stesso tempo nutriente e salutare, onde evitare l'insorgere di particolari squilibri nutrizionali. Al giorno d'oggi inoltre i celiaci possono trovare una vasta gamma di alimenti sfiziosi e privi di glutine in tantissimi negozi specializzati e non farsi mancare assolutamente nulla nella propria dieta.



COMMENTI SULL' ARTICOLO