Dolci per intolleranti al latte

L'alternativa più semplice

Alcuni dolci semplici come le classiche ciambelle possono essere realizzate senza latte usando della semplice acqua. Usata nella stessa quantità prevista per il latte nella ricetta, non altera l'equilibrio tra le componenti solide e quelle liquide della ricetta stessa. L'acqua ha il vantaggio di non aggiungere calorie al dolce. Per chi teme che questo vada a discapito del sapore tenete presente che gli altri ingredienti come cocco o cioccolato e frutta saranno sufficienti a garantire soddisfazione al palato. Tuttavia anche all'acqua, si possono aggiungere degli aromi come vaniglia o scorza di limone e arancia. Il succo d'arancia e di mela saranno perfetti per le versioni invernali dei dolci senza lattosio. Questa sostituzione è particolarmente adatta al ciambellone per la colazione o la merenda dei bambini.
L'acqua sostituisce il latte

LactoJoy Compresse di Lattasi | Contro l'Intolleranza al Lattosio | Aiutano a Digerire Latte e Latticini | Enzimi Digestivi per uno Stomaco più in Salute | Integratori Vegani | 1 Confezione - 45 pz.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,99€


Altre semplici alternative al latte

Latte di mandorla Altre alternative per realizzare dolci senza lattosio, sono i vari sostituti del latte a base di soia, riso, o avena. Alcune di queste bevande hanno sapori forti e decisi quindi potrebbero dover essere diluite in acqua. Se la ricetta che state preparando prevede l'utilizzo di frutta secca, l'aroma di quest'ultima potrebbe venire esaltata dal corrispondente "latte". Ad esempio le bevande di cocco, mandorla e nocciola potrebbero essere valide alleate nella realizzazione di torte e creme spalmabili. Gli impieghi ideali di queste alternative di dolci per intolleranti al latte sono questi: latte d’avena per preparare pastelle e torte, il latte di mandorle più denso è utile per i dolci al cucchiaio e il latte di nocciole è adatto nelle torte al cacao o alla cannella. Di queste bevande sono interessanti le proprietà nutritive ad esempio il latte di soia è ricco di proteine, quello d’avena è invece ipocalorico e ricco in fibre, vitamina E, acido folico.

  • Contenitore latte supermecati Il latte intero biologico è un prodotto che sta prendendo sempre più piede all'interno dei supermercati e delle case degli italiani. Questo tipo di prodotto, come tutti quelli che riguardano il mondo ...
  • Torta salata Tra le ricette senza latte e latticini più buone e famose vi è la torta salata agli spinaci. Ingredienti: - 2 confezioni di pasta brisé senza burro- 400 gr. di spinaci- 1 uovo- 150 gr. di pros...
  • Meringhe Le meringhe sono i dolci senza latticini più famosi. Esse si adattano davvero a qualsiasi esigenza: sono, infatti, perfette da servire come dessert a fine pasto ma sono ottime anche per la merenda pom...
  • Esame intolleranze alimentari La dieta senza glutine e lattosio è adatta a tutti coloro che non riescono a tollerare gli alimenti suddetti. In particolare, il glutine è una proteina presente in molti cereali, come il frumento, il ...

Hyper Vegan Protein Proteine Vegane da Fonti Vegetali Rilascio Graduale, Gusto Cacao gr750 - 1 Flacone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,4€


Al posto di burro e panna

Olio al posto del burro Per preparare dei dolci per intolleranti al latte, in alternativa al burro potrete avvalervi di due possibilità. La prima è l'olio, in tutti i casi in cui la ricetta prevede burro fuso si può usare l’olio di semi o l’olio di oliva, in dosi appena inferiori a quelle previste per il burro. Dato che non tutti gli oli, soprattutto quelli extra-vergine d'oliva sono uguali, per il sapore dovrete sperimentare varie ricette per scegliere bene dove usare l'olio. Nella preparazione di frolle, sfoglie, dove il burro va amalgamato a pezzettini, allora potrete optare per la seconda possibilità: la margarina. Questa scelta merita qualche attenzione in più, infatti, è saggio scegliere la margarina a patto che sia di alta qualità a base di grassi non idrogenati. Va aggiunta nelle stesse quantità previste per il burro.


Dolci per intolleranti al latte: I segreti dei dolci per intolleranti al latte

Latte di cocco Amate le torte guarnite e cremose? Cosa usare dunque al posto della panna? L'alternativa più in uso è senz'altro quella dello yogurt. Quello classico non tutti gli intolleranti possono assumerlo dunque anche in questo caso valgono le alternative, delatossato qualora voleste o vegetale come ad esempio lo yogurt a base di soia. Queste le opzioni in caso di sostituzione della panna montata. Per sostituire la panna liquida, la cui funzione è quella di amalgamare vale la stessa alternativa del burro fuso, dunque l'olio. La panna vegetale, invece, non è amata da tutti in quanto molte di quelle tradizionalmente in commercio contengono come additivo il sodio caseinato (E469) quindi è bene leggere attentamente le etichette dei prodotti che vogliamo acquistare, per evitare presenza di derivati del latte. La panna vegetale ha inoltre lo stesso rischio della margarina potrebbe avere un potere ipercolesterolemizzante dovuto all'idrogenazione dei grassi saturi. Se ne amate il sapore, il latte di cocco non diluito con acqua ha una consistenza del tutto simile alla panna fresca e rappresenta un'ottima alternativa, anche dal punto di vista nutrizionale.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO