Cereali bio

Cereali bio, il cibo del futuro

Il cibo è un complemento importantissimo della nostra vita, sempre più spesso ci si interroga sulla scelta da fare e quale consumare oppure no. Se il cibo consumato, ovviamente scegliendolo di altissima qualità, vario, ricco di sostanze nutritive e fonti affidabili, è presente nella quotidiana alimentazione, il vostro corpo vi ringrazierà. I cereali bio sono alimenti ricchi di magnesio, di vitamina B, con un altissimo contenuto di fibre e varie sostanze nutritive, essenziali per il nostro organismo. Esistono moltissime varianti: farro, avena, miglio, kamut, riso, orzo, quinoa, mais e tanti altri ancora. Sono diventati i nuovi alimenti preferiti dalle casalinghe, che sempre più spesso acquistano questo tipo di prodotti, introducendoli nelle ricette, mescolando la tradizione e l'innovazione.
Natura e alimentazione

Semola Integrale di Grano Duro Sen. Cappelli

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17€


Una bio colazione

Colazione bio I cereali rappresentano un alimento adatto ad ogni pasto, ma consumati di primo mattino, fanno iniziare la giornata con il piede giusto e con uno sprint in più. Preparare una sana e una gustosa colazione, con i cereali bio, è semplicissimo e veloce. A seconda dei gusti, è possibile scegliere tra le moltissime varianti di cereali bio, che accompagnano egregiamente un bel bicchiere di latte, e non solo, apportano il giusto rapporto calorico ad una fantastica colazione. Esistono anche numerose tipologie di cereali bio senza glutine, quindi rappresentano un alimento adatto ad ogni età e per ogni esigenza. In caso di intolleranze al lattosio, in commercio si trovano le varianti in barrette o in biscotti che accompagnano in maniera ottimale i succhi di frutta, le spremute di arancia o del buon tè.

  • Marchio gluten free Il glutine è una proteina presente nel seme dei cereali come il frumento, l'orzo, il segale, l’avena e i loro derivati. Il glutine ha scarso valore nutritivo, ma ha un alto valore tecnologico. Esso è ...
  • Piatto di spaghetti al pomodoro Gli spaghetti sono protagonisti indiscussi delle tavole italiane. Utilizzati per le più gustose ricette, sono diventati un'icona del nostro paese, tant'è che il termine spaghetti non viene tradotto ne...
  • Alimenti con glutine Il cosiddetto "Glutine" indica un gruppo di proteine (oltre 40 tipi) solubili in alcool. Queste proteine, sebbene diverse fra loro, si trovano in proporzione variabile in alcuni cereali: frumento, seg...
  • Pianta di amaranto Coltivato già migliaia di anni fa dagli Aztechi e dagli Incas che lo chiamarono "grano degli dei" e  ne fecero la base della loro alimentazione, insieme con il mais e la quinoa, l'amaranto in chicchi ...

5 kg semola biologica di grano duro BIO antico varietà Senatore Cappelli per PASTA (cf. 5 kg)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,9€


Pranzo o cena? I cereali bio

Tipi di cereali Il mondo variegato dei cereali bio consente di creare piatti deliziosi e golosi, da gustare durante qualsiasi pasto, anche in un'occasione speciale. Non sono quindi, solo perfetti da mangiare mentre si divora la prima colazione, ma sono ottimi anche utilizzati nelle zuppe, oppure lessi o appena scottati ed anche adoperati come accompagnamento per la carne o per il pesce. Con un po' di fantasia e di creatività, si possono anche utilizzare i cereali bio per creare squisitissimi dessert, da servire freddi oppure da infornare. Se inoltre, si considera il fatto che sono facilmente digeribili, ricchissimi di fibre, pieni di sostanze nutritive e di vitamine essenziali per l'organismo, non resta altro che scegliere quale più ci piace e quale più si armonizzi con i gusti e il piano alimentare quotidiano.


La natura ringrazia

Cereali Tutti gli specialisti del settore alimentare consigliano di introdurre nella propria dieta i cereali bio. Le ragioni sono diverse, innanzitutto contengono le sostanze nutritive ed energetiche che consentono all'organismo di lavorare bene durante l'arco della giornata. Non appesantiscono il corpo, in quanto sono facilmente digeribili, pure se accompagnati da qualche altro alimento più sostanzioso, come ad esempio il latte. Contengono vitamine utili a garantire il giusto apporto per il fabbisogno giornaliero, come la vitamina B. Tutti i cereali potrebbero conservare nelle loro gemme, sostanze dannose, la coltura biologica invece, viene effettuata in impianti ecosostenibili e senza l'utilizzo di agenti chimici che tanto danneggiano il nostro organismo. Sono alimenti definiti amici dell'ambiente.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO