Spaghetti biologici

Perchè scegliere gli spaghetti biologici

Gli spaghetti sono protagonisti indiscussi delle tavole italiane. Utilizzati per le più gustose ricette, sono diventati un'icona del nostro paese, tant'è che il termine spaghetti non viene tradotto nelle altre lingue, proprio per ricordarne l'italianità. Mangiare in modo sano non vuol dire, come pensa qualche integralista della dieta alimentare, doversi privare di questi piatti della tradizione, ma scegliere con cura ed attenzione le materie prime e gli ingredienti, come gli spaghetti biologici. Dal momento che, come ci insegnano i filosofi, noi siamo quello che mangiamo, è opportuno scegliere alimenti di qualità, che siano prodotti attraverso procedimenti rispettosi dell'ambiente e siano ricchi dei valori nutrizionali naturali. Chi ha a cuore la propria salute sa, infatti, che essa comincia dalla tavola e scegliere un'alimentazione biologica è la chiave per uno stile di vita sano.
Piatto di spaghetti al pomodoro

SPAGHETTI BIOLOGICI 500g (CiaoBio)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1,3€


Gli spaghetti biologici sono più nutrienti di quelli tradizionali

Farina biologica di grano L'industria alimentare, attraverso la raffinazione, la conservazione, l'inscatolamento e lo stoccaggio dei prodotti, provoca la perdita di molte sostanze naturali degli alimenti. La stessa farina, durante la macinazione e la raffinazione, viene privata del germe di grano, e della crusca. Il germe di grano è la parte interna di ogni chicco di grano, che permette al seme di germinare e crescere ed è ricco di preziose sostanze nutritive, tra cui le vitamine A, B ed E, la riboflavina, la tiamina e di minerali come potassio, magnesio, fosforo, ferro e zinco. La crusca invece è il sottile rivestimento del chicco di grano ed è una preziosa fonte di fibre. Quando nella raffinazione germe e crusca vengono eliminati, rimane nella farina per lo più amido. Gli spaghetti biologici sono invece realizzati con una farina dalla quale questi elementi fondamentali non sono stati eliminati e di conseguenza risultano molto più digeribili, sani, nutrienti ed energetici di quelli realizzati con farina non biologica.

  • Intolleranza alle proteine del latte L'intolleranza alle proteine ​​del latte è una reazione anomala del sistema immunitario del corpo alle proteine presenti nel latte vaccino, che si verifica soprattutto, ma non solo, nei ba...
  • Pane di zucca vegano Ingredienti 240 gr di farina integrale 300 gr di zucca 140 gr di zucchero di canna integrale 1 cucchiaino di bicarbonato 1 bicchiere di latte di mandorla mandorle in scaglie Cuocere la zucca precede...
  • Hummus di ceci con prezzemolo L'hummus è un condimento a base di pasta di ceci, semi di sesamo, profumato con cumino, paprica, prezzemolo, aglio, olio di limone ed olio di oliva: nasce in Libano e successivamente si sviluppa in Si...
  • Latte Il lattosio è un disaccaride prodotto dalla ghiandola mammaria dei mammiferi. Nei casi in cui l'organismo è carente o ha completa assenza di un particolare enzima chiamato lattasi, il lattosio contenu...

Cipriani Spaghetti di Grano Duro Biologici - 9 Confezioni da 500 Gr

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,32€


Gli spaghetti biologici sono privi di sostanze chimiche ed OGM

Gli spaghetti biologici provengono da un' agricoltura che non fa uso di prodotti chimici per fertilizzare il suolo o per combattere i parassiti e adopera esclusivamente fertilizzanti e antiparassitari di tipo naturale. In questo modo l'agricoltura biologica non danneggia l'ecosistema e protegge la biodiversità. Inoltre, qualsiasi tipo di pasta che si dichiari proveniente da un'agricoltura biologica è sottoposta ad una rigida regolamentazione della Comunità europea che fa divieto degli OGM e sottopone tutte le fasi della produzione a una serie di controlli per verificare che gli alimenti non vengano mai a contatto con agenti chimici che, a lungo andare, possono determinare stati patologici nell'organismo. Gli spaghetti biologici pertanto sono privi di additivi chimici e in nessuna fase della produzione sono mai venuti a contatto con sostanze chimiche né contengono OGM.


Spaghetti biologici: Gli spaghetti biologici sono una scelta del gusto

Gustosi spaghetti biologici Contrariamente a quanto pensano alcuni, che la pasta prodotta con farine non raffinate sia più insapore o abbia una consistenza collosa, gli spaghetti biologici sono in realtà molto più ricchi di gusto rispetto a quelli prodotti con farine "normali". Il sapore è talmente più complesso e intenso che difficilmente chi ha provato la pasta biologica torna indietro a quella raffinata. Non c'è bisogno di cambiare le proprie abitudini di cucina: con gli spaghetti biologici si possono realizzare tutte le ricette preferite con risultati eccellenti. Gli spaghetti biologici, sani e nutrienti, sono l'ideale per una dieta bilanciata che, secondo la piramide alimentare, tragga le energie dai carboidrati complessi che rilasciano lentamente il glucosio e sono fonte di fibre. Per questo motivo, gli spaghetti biologici, se inseriti in un corretto programma alimentare, sono anche d'aiuto e non di ostacolo, a chi vuole controllare la propria linea.



COMMENTI SULL' ARTICOLO