Panettone senza glutine

La verità sull'intolleranza al glutine

Il glutine è una sostanza contenuta nella farina di grano, nei cereali e in altri alimenti che vengono utilizzati nella vita quotidiana. Molte persone manifestano un'intolleranza a questa proteina ed è riconoscibile dai dolori addominali, crampi, diarrea e nausea che si manifestano un paio d'ore dopo il pasto. Durante lo stesso periodo è possibile soffrire anche di mal di testa, debolezza muscolare e di un eritema cutaneo in corrispondenza delle ginocchia e dei gomiti. L'unico modo per non provare questi disturbi è quello di evitare gli alimenti che contengono il glutine. Eliminare questi cibi dalla propria dieta non significa privarsi del sapore, ma solo che è necessario variare la propria alimentazione. A dimostrazione dell'invariabilità del vostro stile di vita è la possibilità di poter mangiare il dolce a Natale insieme agli altri gustando un panettone senza glutine.
Panettone senza glutine

Probios Dolce di Natale senza Glutine - 500 gr

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,74€
(Risparmi 1,25€)


Come identificare i panettoni senza glutine

Simbolo cibo senza glutine Scegliere di mangiare prodotti senza glutine per alcuni è una necessità, per altri è un voler cambiare l'alimentazione inserendone alcuni tendenzialmente più leggeri. Vista la loro larga diffusione, sono sempre di più le marche alimentari che producono cibi di questo tipo. In tutti i supermercati potrete trovare alimenti gluten-free e sono riconoscibili perché contrassegnati con il simbolo di una spiga sbarrata. La peculiarità di questi prodotti è che sono creati per i celiaci e pertanto ogni ingrediente viene accuratamente selezionato. Per questa ragione, quando si parla del panettone senza glutine ci si riferisce sia a quello classico con uvetta e canditi sia a quello aromatizzato o guarnito con elementi naturali che non presentino questa sostanza. La vasta gamma di alimenti disponibili sul mercato rendono la scelta del dolce di Natale stuzzicante e dal sapore piacevole.

  • Cheesecake mirtilli Una delle ricette dolci per celiaci senza glutine più conosciute e più buone da preparare per stupire i vostri ospiti è, senza dubbio, la cheesecake. La variante proposta di seguito è quella ai mirtil...
  • Plumcake senza glutine Il lievito per dolci senza glutine è particolarmente indicato per le persone affette da celiachia o soggette ad intolleranze alimentari. Si differenzia dal lievito per dolci comune per l'altissima dig...
  • Pasta frolla senza glutine Il glutine è una proteina addensante tipica di molti cereali. La farina è il primo alimento con il più alto contenuto di glutine, sconsigliata a tutti gli intolleranti e ai celiaci. In commercio esist...
  • Semi amaranto Prima di applicarvi con creatività e metodo nella panificazione tramite farina celiaci, è opportuna la scelta più idonea finalizzata al prodotto finale che vorrete ottenere. Pane o pizza, il mercato o...

Nutrifree Panettone con Uvetta - 600 g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,9€


Come preparare un panettone senza glutine

Panettone senza glutine L'impasto per un panettone senza glutine si realizza con:

• 350g di farina di riso o mais

• 2 uova

• 140 gr zucchero

• 130 gr burro morbido

• 200 ml d'acqua

• 80 gr arancia candita

• 80 gr uvetta

• 50 gr lievito naturale

• 1 cucchiaino di sale

• 2 bustine di vanillina

• 1 fiala di aroma all'arancia

Con gli impasti a lievitazione si consiglia sempre di diluire il lievito nell'acqua tiepida prima di aggiungerlo agli altri ingredienti. Iniziare ammorbidendo l'uvetta in un po' di acqua tiepida per poi farla sgocciolare. In una ciotola preparare una crema di burro e zucchero, mentre in un altro contenitore sbattere le uova con un pizzico di sale. A questo punto inserire la farina in un nuovo recipiente e aggiungere la crema di burro e zucchero, le uova, il lievito sciolto nell'acqua, la vanillina e gli aromi e lavorare fino all'ottenimento di un composto omogeneo. Una volta pronto aggiungere l'uvetta e i canditi impastando per altri cinque minuti. Farlo riposare per dieci minuti prima di metterlo in una teglia imburrata dove dovrà lievitare per almeno 45'. Per finire, infornare a 150°C per altri 15'.


Panettone senza glutine: Tipologie in commercio

Panettone gluten-free Se non avete il tempo di realizzare un panettone senza glutine fatto in casa, il mercato alimentare propone molte soluzioni diverse che riescono a soddisfare qualsiasi palato. Il vasto assortimento propone i panettoni classici con uvetta e frutta candita per rimanere ancorati alla tradizione oppure quelli con gocce di cioccolato, ideali per chi non gradisce il sapore dei canditi, ma adora quello delicato dell'impasto. Esistono anche quelli con gocce di cioccolato e glassa al cacao senza glutine, che aumentano la dolcezza di questa prelibatezza natalizia. Inoltre, per chi ama i gusti semplici, è disponibile il panettone senza canditi e senza uvetta, in cui il gusto predominante è quello autentico del composto. Si consiglia al momento dell'acquisto di verificare sempre che sulla confezione ci sia la scritta o il simbolo raffigurante il senza glutine.



COMMENTI SULL' ARTICOLO