Farina senza glutine per dolci

Caratteristiche della farina senza glutine per dolci

Il glutine è alla base di tutti i prodotti lievitati, in quanto provoca la formazione della maglia glutinica: trattenendo le bolle di gas nell'impasto, esso dona al prodotto omogeneità e visco-elasticità, favorendo una lievitazione ottimale. Quando si è in presenza di intolleranze alimentari, per cui bisogna assolutamente eliminare dalla propria dieta la presenza del glutine, occorre prediligere la farina senza glutine per dolci. Appartenente alle cosiddette farine deboli, questo tipo di farina si ritrova in commercio sia sotto forma di prodotto dietoterapeutico che di tipo naturale. La farina senza glutine per dolci che si ritrova in natura è la farina di castagne, quella di mandorle, la fecola di patate, la farina di mais, che non arreca danni al sistema gastro-intestinale del soggetto celiaco. Le farine dietoterapeutiche, realizzate da ditte specializzate in alimenti senza glutine, sono facilmente acquistabili in farmacia. Esse sono il frutto della mescola di amidi, come quello di mais, di riso, di tapioca che miscelati a sostanze addensanti, agevolano la lievitazione di torte, brioche, panettoni.
Farina senza glutine per dolci dietoterapeutica

Biaglut Farina - 1 l, Senza glutine

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,99€


I segreti della farina gluten-free

Farina gluten-free per dolci La farina senza glutine per dolci è dotata di sostanze emulsionanti, come i grassi vegetali che donano morbidezza e sapore alla torta gluten-free. A sostituire la presenza del glutine, essenziale per una lievitazione ottimale della torta, giocano un ruolo fondamentale le sostanze idrocolloidi, come la pectina e la carragenina, fondamentali per riprodurre a contatto con l'acqua, la viscosità del glutine. Particolarmente asciutti e dotati di una consistenza più fine rispetto a una farina di tipo tradizionale, questi prodotti gluten-free richiedono l'utilizzo di un po' di latte in più e di diminuire la cottura di 10 minuti rispetto a dolci realizzati con farina di frumento. Le farine senza glutine di tipo naturale ben si prestano a confezionare succulenti dolci: è possibile prediligere la farina di riso glutinoso per realizzare crostate, biscotti e impasti da tirare in modo sottile, le farine derivate dalla frutta secca per cucinare deliziose e soffici torte. La farina senza glutine per dolci dietoterapeutica è destinata solo a soggetti che presentano intolleranze al glutine, essa non è un prodotto dietetico e nemmeno più salutare delle farine tradizionali.

  • Semi amaranto Prima di applicarvi con creatività e metodo nella panificazione tramite farina celiaci, è opportuna la scelta più idonea finalizzata al prodotto finale che vorrete ottenere. Pane o pizza, il mercato o...
  • Farina celiaci Il glutine risulta la base per la preparazione dei prodotti da forno in quanto, attraverso la maglia glutinica, si fondono gli ingredienti che vanno a formare pizze, dolci, pane. Il glutine trattiene ...
  • Tipi di farine senza glutine Essere intolleranti al glutine può essere un problema, si fa fatica a trovare dei cibi giusti quando usciamo fuori a cena, al supermercato. Le proposte sono poche ma le farine senza glutine sono davve...
  • Sfiziosi dolcetti al cioccolato gluten free In apparenza poter preparare un dolce senza utilizzare alcuni ingredienti base, come le uova, il latte, il burro o la farina, sembra impossibile. In realtà, alla luce anche delle intolleranze sempre p...

Schär Mix Dolci - Mix C Preparato per Torte e Biscotti senza Glutine - Pacco da 5 x 1 Kg

Prezzo: in offerta su Amazon a: 5,37€
(Risparmi 19,58€)


Utilizzo della farina per soggetti celiaci

Lavorazione delle farine senza glutine L'utilizzo di farina senza glutine per dolci nei soggetti celiaci è di fondamentale importanza per scongiurare infiammazioni intestinali e malattie all'apparato digerente. L'unica terapia che garantisce un buon stato di salute alle persone intolleranti al glutine è una dieta gluten-free. La farina senza glutine per dolci, innovativa e non sottoposta a processi di trasformazione, risulta versatile in cucina. I tipi di farina senza glutine che si ritrovano in natura assicurano anche un apporto di vitamine, ferro, calcio e magnesio, importanti per ottenere i nutrienti essenziali al fabbisogno giornaliero. Saporita e perfetta per realizzare splendide torte, la farina di castagne, ricca di vitamina C, garantisce la buona riuscita di torte soffici come il ciambellone, il plumcake. Gustosa e molto nutriente, la farina di cocco ha un alto contenuto proteico ed è ricca di fibre. La sua consistenza compatta rende il prodotto perfetto per cucinare squisiti biscotti, torte e muffin.


Farina senza glutine per dolci: Torta alla farina di castagne senza glutine

Torta al cioccolato con farina di castagne Occorreranno soltanto pochi ingredenti per realizzare una soffice torta al cioccolato con la farina senza glutine per dolci. Miscelare con un frullino 150 gr di zucchero e 3 tuorli, sciogliere 200 gr di burro in un pentolino e incorporarlo in modo omogeneo al composto. Aggiungere 50 gr di cacao in polvere e 200 gr di farina di castagne, 1/2 bicchiere di latte farà sì che il composto risulti più fluido e facile da lavorare. Incorporare anche gli albumi montati a neve in precedenza, trasferire il composto in una tortiera imburrata e infarinata, cuocere in forno a 180° per 50 minuti. La torta di castagne al cioccolato, squisita al palato, morbida e saporita, è realizzata con farina senza glutine per dolci, sicura per non rischiare di incorrere in malattie gastro-intestinali momentanee, come la diarrea e l'infiammazione allo stomaco. Essa risulta un'ottima soluzione per mangiare sano e con gusto, è perfetta per i soggetti celiaci ma può essere mangiata anche da soggetti non intolleranti al glutine.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO