Ricetta ciambellone per celiaci

Il ciambellone senza glutine

La celiachia è una forma di intolleranza al glutine, anche molto grave, che affligge moltissime persone. L’industria alimentare, fino a qualche anno fa, produceva solo alimenti finiti e preconfezionati. Oggi, per fortuna, una rinnovata coscienza ed attenzione tesa ad una migliore qualità di vita per chi soffre di questa affezione, ha permesso di produrre le materie prime dalle quali è possibile realizzare da soli molti piatti, anche tipici della cucina mediterranea, senza rinunciare al gusto. Sono state riscoperte farine antiche e ne sono state prodotte ed importate di nuove, già tuttavia note in altre zone del globo. La macinatura dei chicchi di caffè crudi, per esempio, genera un prodotto dal particolare contenuto di grassi, che lega molto bene ed è idoneo per la preparazione di prodotti da forno.
Ciambellone senza glutine

Le migliori ricette senza glutine. 250 idee per un'alimentazione sana per celiaci e non solo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4,16€
(Risparmi 0,74€)


Ricetta ciambellone per celiaci

ingredienti ciambellone senza glutine Per la ricetta ciambellone per celiaci, è possibile acquistare dei mix di farine già pronti senza glutine adatti per la preparazione dei dolci. Volendo sperimentare con una ricetta alternativa, è possibile mischiare due terzi di farina di riso ed un terzo di farina di mais, su un totale di 400 grammi complessivi di peso. Avremo un risultato finale che sarà morbido e friabile allo stesso tempo. Occorrono poi 100 grammi di fecola di patate, 500 ml di latte di soia, 3 uova, 150 grammi di zucchero, una dose di lievito per dolci e 110 ml di olio di semi. Attenzione a rispettare le dosi, che in pasticceria sono molto importanti se si vuole la certezza del risultato finale. Si può impastare a mano ma per ottenere una amalgama setosa e priva di grumi è meglio utilizzare un mixer, che oltretutto ci permetterà di risparmiare tempo.

  • Cheesecake mirtilli Una delle ricette dolci per celiaci senza glutine più conosciute e più buone da preparare per stupire i vostri ospiti è, senza dubbio, la cheesecake. La variante proposta di seguito è quella ai mirtil...
  • Ciambella al cioccolato senza glutine La ciambella è un dolce classico che ancora oggi continua a conquistare i palati più golosi. Piace a grandi e bambini ed è un dolce sano da gustare a colazione o a merenda. Gli ingredienti che vi occo...
  • Torta al cioccolato Ormai è ben noto a tutti cosa sia la celiachia, anche se molte persone che sono affette da questo tipo di intolleranza alimentare non ne sono a conoscenza. Nonostante le ampie informazioni oggi a disp...
  • farina gluten free Il passo fondamentale per una dieta senza glutine è trovare delle farine che possano andare in qualche modo a sostituire la farina grano che abbiamo sempre utilizzato, e ad oggi sono moltissime le alt...

Ricettario senza glutine e caseina

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,44€
(Risparmi 2,55€)


Ciambella per celiaci

Ciambella per celiaci Unire inizialmente lo zucchero e le uova a bassa velocità. Versare poi a filo l’olio di semi, fino a quando il composto non risulterà bene amalgamato e privo di grumi. Adesso è possibile aggiungere il latte di soia, ottenendo una crema che sarà pronta ad accogliere il mix di farine che era stato precedentemente preparato. Dopo aver riscaldato il forno a 170 gradi è possibile unire lentamente la farina e la fecola di patate e per ultimo il lievito per dolci. La consistenza finale dovrà essere simile a quella di una crema molto setosa e densa. È possibile utilizzare uno stampo in silicone per un risultato eccellente. Il dolce si cuocerà molto uniformemente e si staccherà senza problemi una volta pronto. Lasciare cuocere per 35 minuti. Per verificare la cottura inserire uno stuzzicadenti in diversi punti. Se esce pulito il dolce è cotto.


Costi ciambellone per celiaci

ciambella gluten free La ricetta ciambellone per celiaci viene realizzata per la maggior parte, con prodotti facilmente reperibili in qualsiasi supermercato e pertanto dal costo assolutamente accessibile. Per quanto riguarda le farine, è possibile optare per più scelte. I negozi specializzati hanno in genere una grande varietà di prodotti di natura e consistenza differenti, ed inoltre è possibile trovare consigli ed una vasta gamma di complementi che possono essere utili in generale in pasticceria, come un lievito biologico e specifico per i preparati senza glutine. Tuttavia i costi possono risultare piuttosto elevati, nell’ordine dei 5 euro per mezzo chilo di farina. La grande distribuzione ci viene in soccorso, in questo caso, ponendo in vendita materie prime prive di glutine a prezzi accessibili, spesso in offerta.




COMMENTI SULL' ARTICOLO