Fermenti lattici per intolleranti al lattosio

I fermenti lattici per intolleranti al lattosio

I fermenti lattici per intolleranti al lattosio di fatto non esistono in quanto sono sempre gli stessi che vengono assunti dai soggetti non intolleranti. Questo perché i batteri che costituiscono quelli che vengono comunemente denominati "fermenti" in realtà non hanno come base di partenza il latte per poter essere replicati e moltiplicati. L’industria farmaceutica in effetti provvede ad effettuare una accurata selezione dei ceppi da impiegare all’interno degli integratori e ne cura la proliferazione in ambienti che sono privi di qualsiasi allergene o sostanza che dia luogo ad intolleranze. Per questo gli integratori di fermenti lattici possono essere assunti con assoluta tranquillità anche dai soggetti che sono normalmente intolleranti al lattosio.
Aggiunta di fermenti al latte

Lactosolution 15000 FCC 15 compresse con portapillole, l'integratore di enzima lattasi per intolleranti al lattosio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,49€


Un prezioso alleato per gli intolleranti

Grani di kefir I fermenti lattici per intolleranti al lattosio e più in generale i probiotici hanno il grande vantaggio di poter essere aggiunti al latte, provocandone la fermentazione. Durante questo processo il lattosio diminuisce grandemente ed il prodotto finale è molto più digeribile e può essere assunto anche da chi soffre di intolleranza a questo particolare zucchero. I preparati a base di latte fermentato non sono infatti vietati, dato il ridottissimo apporto se non addirittura l’assenza della molecola proibita. È il caso dello yogurt o del kefir, che possono essere consumati con una certa serenità anche dagli intolleranti e che a lungo andare possono garantire una maggiore tolleranza al lattosio. L'assunzione di fermenti lattici fa bene a tutti quindi, specie ai soggetti intolleranti in quanto questi batteri riescono a rompere la molecola, rendendola assimilabile.

  • Mucca pascola in ambiente bio Lo yogurt magro biologico è un prodotto ricco e salutare. Il processo, attraverso il quale si ottiene, è frutto di meticolosa cura e rispetto nei confronti dell'ambiente e degli animali. Il latte si o...
  • Yogurt fragola Lo yogurt alla frutta biologico è realizzato esclusivamente con ingredienti genuini: il sapore è quello dello yogurt tradizionale, intenso e gustoso, ma il risultato è decisamente più salutare e natur...
  • Yogurt cereali Lo yogurt bianco biologico costituisce un prodotto sinonimo di qualità e nutrimento, per un'alimentazione sana ed equilibrata, nel pieno rispetto della natura, dell'ambiente e degli animali. Si tratta...
  • Lattosio alimenti Lo yogurt senza lattosio da qualche tempo è ormai diventato un alimento indispensabile per una gran fetta della popolazione. Parliamo di tutte quelle persone che presentano un'intolleranza verso quest...

LATTE MAGRO IN POLVERE PER DOLCI E GELATI 1 KG

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,89€


L'intolleranza al lattosio

Sintomi gastro intestinali I lattosio è presente in moltissimi alimenti distribuiti dall’industria alimentare. Dato l’utilizzo del latte in polvere come addensante e conservante, è possibile rinvenire tracce di questa molecola in molti preparati da forno dolci o salati e persino nei salumi. L’intolleranza al lattosio inizia da quando non si è più in grado di produrre l’enzima lattasi. Lo stop arriva per tutti, sebbene in età diverse. Tuttavia ogni soggetto mantiene un livello di intolleranza variabile che solamente il medico può valutare attraverso il test del respiro o breath test. Questo deve essere effettuato seguendo l’iter diagnostico previsto dai rispettivi disciplinari scientifici e non può essere frutto di una valutazione fai da te. Le intolleranze sono un disturbo serio e la loro diagnosi non può essere lasciata al caso.


Fermenti lattici per intolleranti al lattosio: Il costo

Tipi fermenti Il mercato degli integratori alimentari è diventato con il tempo davvero imponente ed oggi sia le farmacie che la grande distribuzione organizzata dedicano intere corsie a questi prodotti. Questo perché i ritmi frenetici hanno impoverito la dieta e pertanto hanno reso necessario provvedere ad una integrazione in forma diretta di antiossidanti e vitamine. Anche i fermenti lattici fanno parte di questa categoria di prodotti, sebbene la loro funzione abbia un valore aggiunto notevole, andando ad operare in quello che viene chiamato il secondo cervello, ovvero l’intestino. Qui inoltre si trova gran parte del sistema immunitario e pertanto mantenere la flora in salute aiuta a difendersi, in generale, da qualsiasi malattia. I fermenti lattici possono essere acquistati in forma liquida o in compresse a partire da 5€ alla confezione.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO