Crostata vegana ricetta

La crostata vegana, un dolce dal sicuro successo

La crostata è uno di quei dessert davvero irresistibili: sia che abbia una farcitura di frutta fresca, che di marmellata o crema, è perfetta in ogni momento della giornata, colazione, merenda e fine pasto ed in ogni occasione tutti ne vorranno sempre una fetta. Per quelli che hanno deciso di seguire uno stile di vita vegano non c'è alcun bisogno di rinunciare al piacere di una gustosa e fragrante fetta di crostata: soprattutto per quanto riguarda i dolci, i vegani non hanno nulla da invidiare agli onnivori! Un'ottima crostata vegana ricetta è quella che, senza far uso di ingredienti di origine animale, come uova o burro, abbina una base friabile ad un delizioso ripieno di ciliegie fresche. Bella a vedersi e appetitosa a gustarsi, sarà un successone e porterà il gusto e il colore dell'estate in tavola.
Crostata di ciliegie vegana

Liberty Loves| Mini tortino al cioccolato gusto - arancia | Confezione da 20| Da gustare direttamente a casa | Ingredienti 100% naturali | Vegano e senza glutine | Perfetto per spuntini

Prezzo: in offerta su Amazon a: 89€


Gli ingredienti per la crostata vegana ricetta

Farina integrale di farro Come vedrai, tra gli ingredienti di questa crostata vegana ricetta non solo non ci sono prodotti di origine animale, ma non c'è neanche lo zucchero o la farina raffinata. Pertanto è una torta decisamente sana e salutare! Gli ingredienti sono per otto persone. Per la base: 120 gr di farina di farro integrale 60 gr di farina d'avena (o di cereali d'avena tritati) 30 gr di farina di mais 5 gr di lievito in polvere un pizzico di sale un pizzico di cannella la polpa di una banana media schiacciata 60 gr di semi di lino 30 ml di sciroppo d'agave o d'acero 30 ml di olio vegetale Per la farcitura: 1 kg di ciliegie fresche 30/ 60 ml di sciroppo d'agave (dipende dalla dolcezza delle ciliegie) un pizzico di vaniglia in polvere o i semi del baccello di vaniglia o anche qualche goccia di estratto alla vaniglia 30 gr di amido di mais sciolto in una tazza d'acqua

  • Pasta frolla senza glutine Il glutine è una proteina addensante tipica di molti cereali. La farina è il primo alimento con il più alto contenuto di glutine, sconsigliata a tutti gli intolleranti e ai celiaci. In commercio esist...
  • Pasta frolla senza glutine Per preparare una base di pasta frolla senza glutine serviranno 150 grammi di farina di mais, 140 grammi di burro, 150 grammi di zucchero a velo, del lievito per dolci, 5 tuorli d'uovo e 200 grammi di...
  • Crostata alle mele La crostata è uno dei dolci tipici della penisola italiana. In realtà gli ingredienti sono pochi e genuini; infatti si basa su un impasto di pasta frolla ricoperto da diversi tipi di guarnizioni: dall...
  • Muffin ai frutti di bosco La cucina vegana dolci permette di preparare dei golosi muffin ai frutti di bosco da gustare a colazione o come merenda sfiziosa. Gli ingredienti per preparare 12 muffin sono:• 150 gr. di farina• ...

Dolci tentazioni (vegane e senza glutine): Perchè le ricette non bastano più. Il manuale per preparare dolci senza latte, uova e glutine e con sapori migliori dei dolci tradizionali.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,79€
(Risparmi 2,21€)


Preparazione dell'impasto per la base della crostata

Base della crostata vegana Per prepararare la base della nostra crostata vegana alle ciliegie, per prima cosa, in una ciotola capiente, versiamo tutti gli ingredienti secchi: la farina integrale di farro, la farina di avena e la farina di mais. Aggiungiamo il lievito in polvere, il pizzico di sale e la cannella. In una ciotolina più piccola mescoliamo invece gli ingredienti umidi: la polpa della banana che avremo schiacciato con una forchetta, i semi di lino, lo sciroppo d'agave o di acero e l'olio vegetale. Mescoliamo bene per rendere omogeneo il composto e poi versiamolo nella ciotola degli ingredienti secchi. Usiamo le mani per amalgamare bene e ottenere un impasto consistente, sodo ed elastico. Quando avremo finito, avvolgiamo l'impasto ottenuto in una pellicola e lasciamolo riposare in frigorifero per almeno 20-30 minuti.


Crostata vegana ricetta: Preparare la farcitura e cuocere la crostata

Ripieno di ciliegie per crostata Per preparare il ripieno, dopo aver snocciolato le ciliegie, mettiamole in una grande pentola con lo sciroppo di agave e la vaniglia. Portiamo ad ebollizione e cuociamo a fuoco lento per 5 minuti. Aggiungiamo l'amido di mais sciolto nell'acqua e mescoliamo bene. Portiamo di nuovo a ebollizione, quindi togliamo dal fuoco. Preriscaldiamo il forno a 200° C, ungiamo con olio una teglia da 20 cm di diametro e rivestiamola di carta forno. Stendiamo sulla teglia circa due terzi dell'impasto, buchiamolo con una forchetta e mettiamolo in forno per circa 10 minuti. Togliamo la teglia dal forno, e versiamo sulla base il ripieno di ciliegia. Servendoci della pasta avanzata creiamo delle strisce per decorare la superficie. Cuociamo in forno per 15 minuti. Poi abbassiamo la temperatura a 180° C e copriamo la torta con un foglio di alluminio. Continuiamo la cottura per 30 minuti.



COMMENTI SULL' ARTICOLO