Yogurt senza glutine

Lo yogurt un derivato del latte buono e salutare

Lo yogurt è un alimento cremoso e dal sapore acidulo, derivato dal latte in seguito ad un processo di fermentazione, dovuta all'inoculo di batteri, detti fermenti lattici, i quali hanno la capacità di trasformare il lattosio in acido lattico. Oggi, viene consumato giornalmente da una moltitudine di persone, sia per il suo sapore, sia poiché considerato molto salutare. Questo prodotto, infatti, contiene proteine, grassi, vitamine ed anche un micro-nutriente molto importante, cioè il calcio. Generalmente, viene ottenuto industrialmente, tuttavia, in molti si cimentano nel prepararlo in casa, mediante le cosiddette yogurtiere. Inoltre, può essere sia bianco, che alla frutta, ma anche guarnito con cereali e granelle; o ancora, una variante sempre più richiesta dai consumatori è lo yogurt senza glutine, ideale per chi soffre di celiachia.
Barattoli contenenti yogurt

Iso Whey Zero Native Isolatum privo di lattosio Yogurt all'albicocca 908 g - Isolamento siero - senza zucchero, senza glutine - BiotechUSA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 36,9€


Non sempre lo yogurt è gluten free

Yogurt prodotto industrialmente Lo yogurt può essere preparato in casa grazie all'ausilio di piccoli elettrodomestici noti come yogurtiere. Quando realizzato artigianalmente, sia bianco che con aggiunta di frutta, è senza glutine, quindi perfettamente adatto ai celiaci. Al contrario, quando si parla di produzione industriale, non sempre si tratta di yogurt senza glutine. In questo caso, infatti, occorre distinguere tra bianco ed alla frutta. Lo yogurt bianco, quasi sempre, è esente dal causare problematiche ai celiaci. Ovviamente, qualche raro caso in cui un'azienda produttrice utilizza qualche conservante particolare, contenente glutine, può verificarsi, ma normalmente non accade. Al contrario, invece, bisogna prestare particolare attenzione agli yogurt alla frutta. Questi, infatti, spesso contengono addensanti, oppure aromi, i quali possono contenere glutine.

  • Yogurt fragola Lo yogurt alla frutta biologico è realizzato esclusivamente con ingredienti genuini: il sapore è quello dello yogurt tradizionale, intenso e gustoso, ma il risultato è decisamente più salutare e natur...
  • Yogurt cereali Lo yogurt bianco biologico costituisce un prodotto sinonimo di qualità e nutrimento, per un'alimentazione sana ed equilibrata, nel pieno rispetto della natura, dell'ambiente e degli animali. Si tratta...
  • Lattosio alimenti Lo yogurt senza lattosio da qualche tempo è ormai diventato un alimento indispensabile per una gran fetta della popolazione. Parliamo di tutte quelle persone che presentano un'intolleranza verso quest...
  • Latte vaccino fresco Il lattosio negli alimenti è uno zucchero, precisamente un disaccaride. Si trova ovviamente nel latte e nei suoi derivati, come formaggi, yogurt e panna. Ma l’industria alimentare utilizza questa mole...

Nestlé Mio Merenda Cremosa Fragola e Lampone da 8 Mesi, senza Glutine, 6 Vasetti Plastica da 60g - [confezione da 8]

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,72€


Come riconoscere e scegliere gli yogurt senza glutine

Simbologia gluten free In conclusione, nella maggior parte dei casi si può parlare di yogurt senza glutine, anche se, effettivamente, quelli alla frutta, prodotti industrialmente, sono i più ampiamente diffusi e consumati. Una volta consapevoli di quali prodotti potrebbero essere "pericolosi" e quali no, i celiaci che non vogliono rinunciare alla versione alla frutta, soprattutto d'estate, hanno due alternative. La prima, è di cominciare a prepararselo in casa, acquistando una yogurtiera. Questa scelta è sicuramente la più genuina e salutare, vista l'assenza di aromi, addensanti e conservanti, ma più dispendiosa in termini di tempo. I celiaci più pigri, invece, acquistando prodotti già pronti al supermercato, sono invitati a controllare sempre la presenza della spiga barrata, indicante l'assenza di glutine, e quindi i prodotti gluten free.


Yogurt senza glutine: Marche di yogurt senza glutine da acquistare

Banco frigo con yogurt Effettuando una rapida ricerca su internet, è possibile trovare gruppi di consumatori costituiti da persone celiache che, dopo aver testato varie marche, segnalano agli altri utenti i prodotti adatti e quelli non adatti ad una dieta gluten free. Tutte le marche adeguate vengono, quindi, tabulate per una rapida consultazione. Molti dichiarano di aver cominciato a prepararsi lo yogurt in casa mediante la yogurtiera, altri confermano che quasi sempre si va sul sicuro acquistando quelli bianchi, o quelli alla frutta che riportano il simbolo della spiga barrata. Questi gruppi risultano molto utili per i celiaci che non hanno voglia di approfondire o di perdere troppo tempo al supermercato, esaminando le etichette dei vasetti. Ovviamente, la propensione verso una determinata marca dipenderà anche dal vostro gusto personale.



COMMENTI SULL' ARTICOLO